Per una visualizzazione davvero ottimale ti consigliamo di ruotare lo schermo in orizzontale.
Caricamento Caricamento
Elementi d'ambiente
Personaggi
Legenda
Recensioni
Sinossi
Bicchiere Bicchiere
Pipa Pipa
Macchina da scrivere Macchina da scrivere
Pistola Pistola
Elementi d'ambiente
Legenda in sinossi
DIFFICOLTÀ - grado di complessità nella risoluzione del mistero.
MACABRO - riferimenti a contenuti inquietanti o violenti.
TABÙ - accenni a sesso, droghe e comportamenti deplorevoli.
Bicchiere Bicchiere
Pipa Pipa
Macchina da scrivere Macchina da scrivere
Pistola Pistola
Sfondo mistero
Freccia bianca Freccia bianca Sfondo lettera Retro lettera Fronte lettera
Recensioni
Dave
C'è un delitto a bordo è stata la nostra prima esperienza con un gioco del genere. Malgrado la bassa difficoltà, nessuno di noi ha identificato l'assassino, anche se ci siamo divertiti tutti un mondo.
Avremmo dovuto concentrarci di più sulle date, anche se devo dire che siamo stati molto ben sviati durante le indagini.
Sicuramente un'esperienza da rifare!
Recensioni
Fantastici 5 -1 + 3
Molto molto bello anche se abbiamo dovuto riadattarla alla modalità On line.
Abbiamo cannato tutti l'assassino a parte qualcuno che è riuscito a capire una parte della storia! Non vediamo l'ora di farne un'altro
Recensioni
Alex
Trama che ci ha affascinato meno delle altre provata (siamo alla sesta), piu che altro per la difficoltà di giocarla online.
Recensioni
Debora
Bellissimo!
Abbiamo giocato a capodanno e, causa covid, abbiamo dovuto adattare tutto in versione online. Ci siamo divertiti moltissimo comunque e non vediamo l'ora di ripetere l'esperienza (magari dal vivo)! Sarebbe davvero bello se per questo periodo proponeste appunto anche delle soluzioni per giocare online.. ad ogni modo, soddisfattissimi!
Recensioni
Camilla
Gioco divertente e intrigante, decisamente non banale! Considerando che abbiamo scelto una storia con bassa difficoltà non ci sono stati molti indizi che potevano portare alla scoperta del colpevole e tutti abbiamo sottovalutato la complessità del gioco. Potrebbe essere utile rimarcare che i dettagli relativi alla vita del personaggi, le date, gli articoli possono celare indizi importanti che devono essere indagati. A noi è capitato di concentrarci sull'avvenimento più che sul passato di alcuni personaggi e non siamo riusciti a capire il vero movente dell'omicidio. Ci siamo comunque divertiti molto e credo che, come in tutti i giochi, dopo la prima partita di prova, la prossima sarà sicuramente migliore! Da rifare!
Recensioni
Sara
Mistero davvero ben fatto. Anche alla fine con tutti gli indizi alla mano non riuscivamo a capire chi fossero i colpevoli! Non vediamo l'ora di provare altri
Recensioni
ANIELLO
Una sorpresa continua...
Recensioni
Aniello
Abbiamo scelto la trama di C`è un delitto a bordo e nonostante fosse una delle più semplici siamo rimasti affascinati dall`intricato intreccio della trama. Alla fine della serata, dopo mille teorie e ipotesi che ci sembravano molto plausibili, abbiamo scoperto di essere stati comunque lontani dalla verità e questo ci ha stupito ancora di più. Gli indizi sono fatti benissimo e la meticolosità dei dettagli (anche quelli apparentemente più insignificanti) contribuisce ad alimentare il mistero e la suspance. Non vediamo di l`ora di replicare.
P.s. E menomale che questa era la trama più facile.
Recensioni
Pier Francesco
Storia alquanto intrigata e indizi molto difficili, ms ve lo assicuro: rimarrete col fiato sospeso fino all'ultimo
Recensioni
Gorcsenior
Mistero entusiasmante e molto intricato. I personaggi sono veramente creativi e la serata è sicuramente da rifare. Aspettiamo con ansia i prossimi misteri.
Recensioni
Giorgio
Nonostante la soluzione del delitto non sia venuta a galla, la serata è andata a gonfie vele e ha permesso a tutti di divertirsi grazie alla possibilità di calarsi in un personaggio in maniera totalmente libera, con il solo obbligo di svolgere azioni funzionali alle indagini. L'atmosfera anni '30 ha contribuito poi a rendere il tutto più avvincente! Esperienza da ripetere.
Recensioni
Alex
Bellissimo e super avvincente
Recensioni
Giulia
Gioco ben strutturato, pieno di particolari e colpi di scena, grazie anche all'abbigliamento a tema e qualche dettaglio per creare l'atmosfera in casa, ci siamo calati completamente nella storia! L'assassino non è stato smascherato, ma abbiamo comunque passato una bellissima serata.
Recensioni
Ilaria & Carlotta
Bellissima esperienza!! Ieri pomeriggio con i nostri amici abbiamo giocato a "C'è un delitto a bordo" e ci siamo divertiti moltissimo
Recensioni
Erica
Abbiamo giocato la sera del mio compleanno, ci siamo divertiti molto e non vediamo l' ora di giocare nuovamente. Tutto spiegato benissimo, consigliato!
Recensioni
Alessio
Davvero un bel gioco, ben studiato fin nei minimi dettagli. E' stato molto coinvolgente e abbiamo passato una bellissima e divertente serata.
Recensioni
Alessandro (Porter Crale)
Abbiamo provato il gioco qualche sera fa, esaltati all'idea di sperimentare qualcosa di nuovo. Il gioco si presenta molto curato, divertente e, soprattutto, molto complicato. Infatti solo uno di noi ha indovinato chi fosse l' assassino - anche se ha sbagliato il movente. Un ottimo acquisto, a mio avviso, se vi piacciono i gialli e/o i giochi da tavolo e volete passare una serata diversa.
Recensioni
Martina
Con 3 coppie di amici erano mesi che cercavamo l'occasione giusta per organizzare il nostro primo murder party casalingo! Quando finalmente siamo riusciti ad organizzare non siamo rimasti delusi. E stata sicuramente una bellissima serata, originale e coinvolgente. La cena a lume di candela, gli abiti anni '30 hanno reso l'atmosfera davvero godibile. Il mistero era molto intricato (forse troppo, per essere di difficoltà bassa). Non siamo arrivati nemmeno vicini alla soluzione, e certi dettagli sfuggivano anche letta la soluzione. Detto questo stiamo già organizzando la prossima cena, sperando di avere maggiore fortuna!
Recensioni
Marta Brioschi
Buongiorno, sono la mamma di una vivacissima ragazzina di 12 anni appassionata, come me, di gialli. Volevamo organizzare una festa di Halloween un po' particolare e, frugando in rete, abbiamo trovato la vostra proposta (browser Google). Oltre ad amare i gialli della Christie (a cui molto evidentemente vi siete ispirati) mia figlia adora l'abbigliamento vintage e l'idea di fare un viaggio nel tempo ci ha appassionati, soprattutto perché ci ha permesso di fare una ricerca in un periodo storico in cui ha vissuto la sua giovinezza la sua bisnonna, recentemente deceduta e a cui tutta la famiglia era molto legata. Guardando sue vecchie foto abbiamo scelto l'acconciatura e facendo ricerche più estese in rete abbiamo imparato molto sulla moda, ma anche sulla vita quotidiana di quell'epoca. La ricerca si è naturalmente estesa anche ai compagni di scuola di mia figlia Isabella, che si sono dimostrati molto partecipi e assolutamente entusiasti, riuscendo a coinvolgere anche i genitori nel loro lavoro di preparazione. Il gioco è riuscito così bene che un solo personaggio non ha indovinato assolutamente nulla, 4 ci sono andati vicinissimi, due ovviamente già sapevano, e due hanno colpito in pieno il bersaglio. Grazie di tutto! Sicuramente replicheremo (anche con amici adulti).
Recensioni
Antonella S.
Abbiamo scelto il mistero "Vespe sul treno" ed è stata davvero una bella e piacevole serata! Abbiamo organizzato tutto con una vera e propria cena, per ricreare la scena originale, tutti vestiti eleganti come negli anni '30 per calarci al meglio nei nostri personaggi. La storia era molto intricata, i personaggi sono tanti e complessi, ma il tutto è stato molto ben costruito. Non siamo riusciti a svelare l'assassino in modo univoco, ed è stata una vera sorpresa scoprire soprattutto il come e il perchè ! Ci sono stati sprazzi di idee qua e là, ma il livello di difficoltà era alto. Forse come prima esperienza è meglio scegliere un mistero meno complesso, ma è stato ugualmente stimolante e ci ha messo alla prova. Ci siamo accorti che nessuna informazione o azione data o non data è casuale, bisogna essere ottimi osservatori, e cercare di stare il più possibile dentro al personaggio, perchè ogni dettaglio può fare la differenza!
Complimenti agli ideatori! Ne proveremo altri di sicuro e lo consigliamo a tutti: passerete una serata diversa, calati in un' epoca storica affascinante e ci sarà da divertirsi!
Recensioni
Benedetta
E' stata un serata diversa dal solito, piacevole, ricca colpi di scena e suspance, sembrava realmente di trovarsi in un libro di Agatha Christie e più andava avanti la storia più i personaggi prendevano forma. Un gioco che racchiude in sè mistero ma anche tanto divertimento! sicuramente da rifare!
Recensioni
Nicoletta Tardio
Anche se la mia trama era il mistero di Georgina Hedricks, voglio comunque recensire quest'idea di gioco così coinvolgente. Ha affascinato tutti anche i più scettici. È stato veramente incredibile. Più è difficile meglio è!
Recensioni
Cristina Bernelli
Affascinati dall'idea di risolvere un mistero siamo rimasti sorpresi dal trovarci completamente immersi in un giallo vecchio stile. La cosa bella è che si crea naturalmente una situazione di suspence che difficilmente si prova con un altro gioco. La storia è intricata e appassionante! Complimenti
Recensioni
Mirko Benegiamo
Serata stupenda, trama davvero ben fatta e coinvolgimento travolgente. Mystery il gioco delitto ti fa immergere nel passato e nel mistero in pieno stile Agathe Christie.
Recensioni
Giulio_T
Indizi ben fatti e curati, aiutano molto a trasportarti negli anni trenta e alcune azioni erano molto insospettabili. Ci è piaciuta la soluzione perché davvero crudele anche se in un certo senso giusta. Ecco, in futuro ci piacerebbe ricevere una scatola con già tutto pronto! Ma comunque tutto fila liscio. Importante leggere bene le istruzioni.
Recensioni
Kiki88
Premetto che non abbiamo scoperto il colpevole per colpa di alcuni indizi davvero davvero svianti… però col senno di poi ci stava tutto. Sarà che noi siamo un po’ storditi!! Comunque ci è piaciuta molto l’atmosfera (si sentiva un po’ di aria esotica, anche se ci troviamo a Pisa…)
Recensioni
Claudia Garrone
Dopo Vespe sul treno (che era molto più difficile) ho proposto al mio ufficio di mettersi alla prova con C’è un delitto a bordo, anche per fare un po’ di team building. Missione compiuta! Ho adorato i personaggi (la suora era davvero pazzesca!) e molti segreti erano super macabri! Non faccio spoiler ma il mio personaggio era magnifique!
Recensioni
Walter P
Simpatico! Abbiamo azzeccato.
Recensioni
Alessia Elia
Questo è il secondo Mystery che acquisto con i miei amici (o dovrei dire investigatori?) e abbiamo trovato l’intreccio davvero molto intrigante. Sicuramente, essendo la seconda volta, eravamo molto più disinvolti perché le dinamiche del gioco ci erano più chiare… Ci sono meno personaggi rispetto al mistero passato, quindi tutto più agevole. Ci siamo davvero impegnati e possiamo dire che un 75% per del mistero lo abbiamo risolto! Alla prossima ragazzi!
Bicchiere Bicchiere
Pipa Pipa
Macchina da scrivere Macchina da scrivere
Pistola Pistola
Sfondo mistero
C'è un Delitto a Bordo
Schema acquisto
0€ ogni persona5€ ogni persona7€ ogni persona
Didascalia acquisto
Totale -
Scegli quanti partecipanti...
Freccia nera
Freccia nera 8 partecipanti ~ 5 donne 3 uomini Freccia nera
Freccia nera 9 partecipanti ~ 5 donne 4 uomini Freccia nera
Freccia nera 9 partecipanti ~ 6 donne 3 uomini Freccia nera
Freccia nera 10 partecipanti ~ 5 donne 5 uomini Freccia nera
Freccia nera 10 partecipanti ~ 6 donne 4 uomini Freccia nera
Freccia nera 10 partecipanti ~ 7 donne 3 uomini Freccia nera
Preview PDF Mistero
Acquista Acquista